close
LIGURI E ROMA. Un popolo tra archeologia e storia – Acqui Terme, 31 maggio-1 giugno 2019

LIGURI E ROMA. Un popolo tra archeologia e storia – Acqui Terme, 31 maggio-1 giugno 2019

LIGURI E ROMA
Un popolo tra archeologia e storia

31 maggio – 1 giugno 2019
Acqui Terme

Convegno organizzato da Marica Venturino ((Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo) e Silvia Giorcelli (Università di Torino).

Il convegno nasce dall’esigenza condivisa di aggiornare, a quarant’anni dall’uscita di Fontes Ligurum et Liguriae antiquae (1976) e a quindici dalla mostra I Liguri: un antico popolo europeo tra il Mediterraneo e l’Europa (2005), il quadro delle conoscenze storiche e archeologiche sui Ligures e sul loro rapporto con Roma. Frutto della collaborazione tra la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, il Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino e la Città di Acqui Terme, l’incontro sarà occasione di dialogo tra studiosi/e di differenti discipline; è previsto uno spazio apposito per comunicazioni brevi e poster su nuovi rinvenimenti, scavi in corso, novità epigrafiche, interpretazioni storiche. Gli interventi, raccolti in un abstract book, saranno discussi durante la seconda giornata dei lavori. I temi in discussione sono i seguenti:

  • rapporto con Celti ed Etruschi;
  • dinamiche del popolamento;
  • ritualità funeraria;
  • caratteri identitari e assimilazione nel mondo romano;
  • problematiche paleoeconomiche e ambientali;
  • epigrafia epicoria e latina;
  • incontro/scontro con i Romani

Il convegno sarà anche l’occasione per inaugurare la mostra dedicata alla necropoli della seconda età del Ferro di Montabone (Asti), sabato 1 giugno.

Scarica l’Abstract Book del convegno qui: I Liguri e Roma – abstract book

Le ceneri degli Statielli. La necropoli dell’età del Ferro di Montabone

In concomitanza con il convegno “Liguri e Roma. Un popolo tra archeologia e storia”, sabato 1 giugno alle 15.30 presso il Museo Archeologico di Acqui Terme sarà inaugurata la mostra Le ceneri degli Statielli. La necropoli dell’età del Ferro di Montabone.

La necropoli di Montabone, riferibile a una comunità di Ligures Statielli, l’antico popolo preromano che nel I millennio a.C. abitava il territorio dell’odierno Alessandrino, riveste una particolare importanza per la conoscenza della seconda età del Ferro nel Piemonte meridionale, in quanto è stata ritrovata intatta al di sotto di alcuni metri dall’attuale piano di campagna ed è stata indagata con le metodologie di scavo e di documentazione più aggiornate. Inoltre, lo studio dei corredi è stato accompagnato da una serie di analisi (antropologiche, paleobotaniche, archeometriche, sui resti dei tessuti) che permettono di fornire molte informazioni non soltanto sui rituali funerari di questa piccola comunità, ma anche sull’ambiente in cui viveva e sul tenore di vita che la caratterizzava.

La mostra sarà visitabile fino al 23 febbraio 2020.

PROGRAMMA:
Venerdì 31 maggio

14.40 Saluti delle Autorità

I sessione: La documentazione archeologica
Presiede: Egle Micheletto

15.30 I Liguri tra Etruschi e Celti
Filippo Maria Gambari (Museo delle Civiltà -Roma)

16.00 Dinamiche del popolamento ligure fra età del Ferro e romanizzazione
Silvia Paltineri (Università diPadova)

16.30 L’identità nella vita quotidiana. Gli abitati dei Liguri
Lucia Mordeglia (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli)

17.00 Pausa caffè

17.30 L’identità nella morte. Le necropoli dei Liguri
Marica Venturino (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo)

18.00 I Liguri. Aspetti paleoeconomici e ambientali
Daniele Arobba (Museo Archeologico del Finale) – Sila Motella De Carlo (Università Cattolica -Milano)

18.30 I Liguri tra identità e assimilazione nel mondo romano
Mirella Robino (già conservatore del Civico Museo Archeologico di Acqui Terme)

19.00 Discussione


Sabato 1 giugno
II sessione: La discussione storica
Presiede: Silvia Giorcelli

9.00 Gli elementi celtici nell’onomastica epicoria dall’epigrafia latina della Regio IX Liguria
Francesco Rubat Borel (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino)

9.30 Il concetto di Ligurese di Liguria
Andrea Pellizzari (Università di Torino)

10.00 Epigrafia rupestre della Liguria romana: aggiornamenti 1992-2019
Giovanni Mennella (Università di Genova)

10.30 Pausa caffè

11.00 Modalità insediative rurali nella Regio IX augustea
Elisabetta Todisco (Università di Bari)

11.30 L’espansione romana tra la prima e la seconda guerra punica: il caso delle guerre liguri (III secolo a.C.)
Michele Bellomo (Università di Milano)

12.00 La gestione del territorio ligure nel II secolo a.C.: aspetti politici ed economici
Manuela Battaglia (Università di Pavia) – Mattia Balbo (Università di Torino)

13.00 Discussione generale e sull’abstract book delle comunicazioni brevi

13.00 Pausa pranzo

15.30 Inaugurazione della mostra sulla necropoli della seconda età del Ferro di Montabone (Asti) e visita al Civico Museo Archeologico di Acqui Terme

DOVE:

Acqui Terme (AL)
Via Maggiorino Ferraris 5
http://comune.acquiterme.al.it
www.sabap-al.beniculturali.it

Archeologica 2019. Festival dell’Archeologia al Museo del Castello di San Giorgio (La Spezia)

10 aprile: presentazione del volume “Fondare e ri-fondare. Parma, Reggio e Modena lungo la via Emilia romana”

Leave a Response

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: